•  
  •  

GPL

 

Il GPL è una miscela di idrocarburi composta principalmente da propano e butano.
E’ un combustibile facilmente reperibile, a basso impatto ambientale e con un’elevata resa energetica e calorifica, estremamente infiammabile, ma non tossico.
Il GPL è considerato in genere come una fonte energetica tra le più pulite, poiché non inquina il suolo, l’acqua e le falde acquifere. Grazie a un basso contenuto di zolfo e a una combustione completa, con modeste quantità di residui, contribuisce a ridurre l’impatto ambientale determinato dall’inquinamento, favorendo una migliore qualità dell’aria e una riduzione delle emissioni di gas a effetto serra.

Durata delle bombole
Il serbatoio contenente GPL per auto-trazione deve essere sostituito dopo 10 anni dalla data di collaudo e le operazioni di smontaggio, rimontaggio e collaudo devono essere eseguite da un’officina autorizzata, dove verrà installato (secondo richiesta delle norme vigenti) un serbatoio con apparati di sicurezza rispondenti alla ECE/ONU 67-01
Di conseguenza la vettura sarà abilitata a parcheggiare anche al primo piano interrato, come previsto dalla normativa vigente.